Regolamento
DISCOVER NEWS UPDATE

REGOLAMENTO INTERNO

CHECK IN: All’arrivo ogni ospite dovrà recarsi alla Reception, consegnare un documento d’identità valido, versare la cauzione pari a € 200,00.L’appartamento potrà essere occupato non appena disponibile e in ogni caso non prima delle ore 15.00 del giorno di arrivo e dovrà essere lasciato entro e non oltre le ore 10.00 del giorno di partenza, altrimenti verranno  addebitati ulteriori costi. Qualora l’ospite non si presenti entro il giorno previsto di arrivo e non abbia comunicato variazioni alla data di arrivo la camera si intende come resa disponibile e potrà essere locata ad altri, In caso di posticipazioni della data di arrivo l’intero importo del soggiorno dovrà essere saldato al momento della comunicazione della nuova data di arrivo a pena di nullità della comunicazione stessa.

RESTITUZIONE CAUZIONE: Entro 5 giorni dalla partenza, dopo aver controllato che non siano stati riportati danni o ammanchi nell’appartamento

LISTA DELL’INVENTARIO: Invitiamo il cliente a verificare al momento dell’arrivo lo stato dell’appartamento ed eventuali mancanze di attrezzatura o anomalie di funzionamento segnalandolo alla Reception entro il giorno stesso all’arrivo, al fine di provvedere nel minor tempo possibile al riassetto e/o pulizia, riparazione o al rimpiazzo del mancante.

FUMATORI:Tutti gli appartamenti sono non fumatori. All’interno di ogni appartamento ci sarà un portacenere da utilizzare all’esterno degli alloggi.

FORNITURA INCLUSA NEL COSTO: Nel vostro soggiorno è compresa la fornitura iniziale di asciugamani, lenzuola, teli, e 2 canovacci. La pulizia finale è inclusa nel prezzo del soggiorno ma non comprende l’angolo cottura e l’arredo della cucina, che dovranno essere lasciati  puliti dal cliente alla partenza, pena addebito dal deposito cauzionale

DANNI e/o AMMANCHI:Si raccomanda i gentili ospiti di non spostare gli arredi/mobili, asportare o rovinare alcun oggetto contenuto all’interno degli appartamenti e nelle zone comuni della  struttura. In caso di danni o mancanza di oggetti, attrezzature o arredi, causati dall’uso improprio e non dalla normale usura, il costo o  la riparazione verranno direttamente scalati dalla cauzione versata al check in e fatturati al costo. Nel caso in cui la cauzione non sia sufficiente verrà richiesta  l’integrazione.

SICUREZZA: La Direzione non risponde di oggetti, valori e cose lasciate nel parcheggio o negli appartamenti non sarà responsabile di danni eventualmente subiti alle autovetture.

COMPORTAMENTO NEL RESIDENCE: E’ vietato l’ingresso agli appartamenti a persone non alloggiate nel Residence. Eventuali visitatori potranno avere accesso solo con l’autorizzazione della Direzione previa presentazione di un documento di riconoscimento. Per ogni appartamento sono ammesse un numero di persone corrispondente al numero dei letti e non superiore. I clienti del Residence dovranno tenere basso il volume della T.V. e di ogni altro apparecchio sonoro in
modo da non recare disturbo agli altri ospiti. E’ assolutamente vietato agli ospiti l’uso di zoccoli di legno, fumare all’interno degli alloggi e gettare articoli sanitari nel W.C. e altri residui alimentari e oli vari nel lavapiatti e/o lavandino.

OSPITI: Si informa la clientela che gli Ospiti giornalieri dovranno essere registrati presso la Reception fornendo un documento valido.

ORARIO DEL SILENZIO: I clienti dovranno inoltre osservare il silenzio dalle ore 23.00 alle ore 8.00 e dalle ore 13.00 alle 15.00

RIFIUTI: E’ assolutamente vietato gettare rifiuti di ogni genere al di fuori delle aree addette dislocate all’interno del Residence. E’ da osservare scrupolosamente la raccolta differenziata nella nostra isola ecologica ubicata al lato del parcheggio interno.

SOGGIORNI: I soggiorni sono di durata minima settimanale da sabato a sabato nei mesi di  Luglio e Agosto. Durante il resto dell’anno secondo quanto concordato all’atto della prenotazione.

RESTITUZIONE ATTREZZATURA  APPARTAMENTO: Al momento del check out i clienti dovranno restituire la chiave/scheda fornita. Per chi perdesse le chiavi /scheda dell’appartamento ci sarà un addebito di € 20,00 per ogni unità. Tali somme saranno trattenute dal deposito cauzionale.

PRENOTAZIONE:Per la prenotazione è necessario inviare un acconto del 50% del costo complessivo del soggiorno con bonifico bancario Solo al momento della ricezione dell’acconto la prenotazione si intenderà confermata. L’acconto sarè restituito nella misura del 100% qualora la cancellazione della prenotazione avvenga entro 30 giorni dalla data di arrivo, nella misura del 50% qualora la cancellazione della prenotazione avvenga entro 15 giorni dalla data di arrivo. Per cancellazioni successive l’acconto sarà integralmente trattenuto.

SALDO: andrà eseguito al momento dell’arrivo secondo la policy di prenotazione.

PARTENZE ANTICIPATE/POSTICIPATE: Non saranno rimborsate le somme già incamerate per arrivi posticipati o partenze anticipate.

CHECK OUT:Il check out dovrà essere effettuato entro  le ore 10.00 del giorno previsto di partenza. Prima della partenza lo  staff dovrà avere accesso all’appartamento per verificare lo stato dello stesso. Qualsiasi partenza oltre tale orario sarà considerata LATE CHECK OUT e saranno addebitati ulteriori costi

ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO: Soggiornando da Pellos il cliente si impegna ad accettare e rispettare il presente Regolamento, in caso contrario la Direzione si riserva il diritto di allontanare le persone che dovessero contravvenirle.

COMPORTAMENTO CON IL PROPRIO PET

La tranquillità fisica degli ospiti (umani ed animali) e la serenità della vacanza sono essenziali per Pellos. Ci attendiamo comportamenti responsabili da parte dei nostri ospiti ed il rispetto del regolamento del sito.

MICROCHIP Ogni cane potrà accedere se identificato con microchip o se tatuato; il proprietario pertanto deve portare sempre con se il libretto delle vaccinazioni ma basta anche solo l’iscrizione all’anagrafe canina che attesta che il cane è stato registrato alla residenza del proprietario e che ha il microchip (basta anche la fotocopia o la foto sul cellulare).

VACCINAZIONI Si raccomanda ai proprietari, per il bene delle persone e dei loro animali, di sottoporli alla profilassi vaccinale periodica contro le principali malattie infettive (cimurro, leptospirosi e parvovirosi), alla profilassi contro le principali malattie infestive (parassiti). La Puglia è considerata zona ad alto rischio di trasmissione sia di leshmania sia di filaria; raccomandiamo quindi caldamente di prendere tutte le opportune precauzioni, soprattutto preventive, contro entrambe le malattie.

PULIZIA  Eventuali deiezioni solide dovranno essere rimosse e depositate nell’apposito contenitore dei rifiuti, mentre le deiezioni liquide se fatte nei pressi delle strutture dovranno essere asperse e dilavate con abbondante acqua, a cura del proprietario dell’animale. Raccogliere gli escrementi del proprio cane è obbligatorio: in caso di inadempienze ripetute è previsto l’allontanamento perpetuo dell’animale dalla struttura.

TRANQUILLITA’ Nei limiti del possibile l’accompagnatore dovrà evitare latrati prolungati e comportamenti eccessivamente vivaci del proprio cane. L’accesso è comunque sempre proibito ad animali con sindrome aggressiva (anche se tenuti al guinzaglio e con museruola) mentre per le femmine in calore la situazione verrà valutata caso per caso. La tranquillità fisica degli ospiti (umani ed animali) e la serenità della vacanza sono essenziali in caso di inadempienze è previsto l’allontanamento perpetuo dell’animale dalla struttura.

RESPONSABILITÀ Negli spazi comuni i cani non devono essere mai lasciati incustoditi e liberi di vagare; la responsabilità (civile e penale) per i danni causati dall’animale a cose, persone o altri animali è del proprietario

VIOLAZIONI DEL REGOLAMENTO PET  Per le violazioni al regolamento, constatate ad insindacabile giudizio della Direzione, dobbiamo obbligatoriamente prevedere l’allontanamento permanente dell’animale dalla struttura. In questa malaugurata evenienza gli importi già pagati dall’ospite non saranno comunque restituiti .La Direzione, inoltre, nel caso di inadempienza a regole obbligatorie per Legge (ad esempio mancanza di microchip, non rispetto degli obblighi per i cani pericolosi, ecc.) si riserva la facoltà di contattare le competenti Autorità amministrative e sanitarie (polizia Locale, Asl….)